Home > Accessori > Apple potrebbe a breve rilasciare un SDK per rendere Siri il perfetto competitor di Google Home

Apple potrebbe a breve rilasciare un SDK per rendere Siri il perfetto competitor di Google Home

Siri-iOS-10

Lo sviluppo di assistenti digitali ha preso nell’ultimo periodo uno slancio senza precedenti. L’entrata in campo di Amazon con la sua Alexa ha un pò scombussolato l’idea iniziale di assistente digitale. Amazon infatti non ha sviluppato alcuna app per smartphone ma invece un vero e proprio speaker in grado di fornirci non solo le informazioni basilari quali il meteo ed i risultati sportivi ma anche di comandare i vari oggetti smart della casa. Circa una settimana fa Google ha presentato il competitor di Alexa, ovvero Google Home. A breve potrebbe essere la volta di Apple, con il rilascio di un codice SDK agli sviluppatori riguardante Siri.

L’annuncio avverrebbe al prossimo WWDC 2016 (Il WWDC 2016 si svolgerà ufficialmente dal 13 al 17 Giugno) e permetterebbe ad Apple ed alle limitate funzioni di Siri di espandersi in maniera incredibile all’interno delle app degli sviluppatori. Siri potrà quindi essere utilizzata come sistema di input per determinati oggetti della casa, come ad esempio il termostato, oppure l’aria condizionata, oppure ancora le luci o la serratura ecc.

Inoltre, allo stesso modo di Amazon e Google, si rumoreggia che Apple sia al lavoro su uno speaker stand alone grazie al quale permettere agli utenti di usufruire di tutte le nuove funzionalità legate alle app di terze parti.

VIA  FONTE