Home > Apple > Apple al lavoro su un dispositivo da 4”

Apple al lavoro su un dispositivo da 4”

apple

Dopo la presentazione dei due nuovi dispositivi Apple, iPhone 6 e iPhone 6 Plus, molti utenti si sono lamentati del fatto che l’azienda di Cupertino ha creato dispositivi troppo grossi. Di fatti non tutti amano gli smartphone dalle dimensioni troppo elevate.

Secondo le ultime indiscrezioni, la stessa azienda starebbe lavorando su un nuovo dispositivo, con diagonale del display da 4 pollici. Questo nuovo terminale Apple verrebbe lanciato nel 2015. Le notizie ci giungono da Timothy Arcuri, un’analista, il quale avrebbe mandato proprio una nota agli investitori Apple, sostenendo che l’azienda di Cupertino starebbe lavorando su un dispositivo dalle dimensioni ridotte.

Non sappiamo ancora quale potrebbe essere il nome di tale dispositivo (si pensa iPhone 6 Mini, ma è ancora presto per poterlo affermare). È probabile, comunque sia, che tale dispositivo vada a sostituire iPhone 5C (che ha deluso particolarmente tutta la clientela iPhone).

Apple sarebbe al lavoro per creare uno smartphone da 4 pollici

Le altre indiscrezioni dicono che il nuovo dispositivo Apple avrebbe forme e materiali simili a quelli di iPhone 6 e 6 Plus e che al suo interno potrebbe avere un processore differente, prodotto da Qualcomm. Questo verrebbe attuato per poter proporre tale dispositivo ad un prezzo più basso.

Apple ha voluto aumentare la diagonale del display nei suoi nuovi dispositivi proprio per aggiornarsi a quanto avviene sul mercato, ma questo non vuol dire che voglia abbandonare del tutto la possibilità di offrire ai propri utenti, un dispositivo dalle dimensioni ridotte, dal prezzo “economico” e in grado di offrire tutte le funzionalità dei dispositivi Apple.

Infione Arcuri ha fatto riferimento anche ad un iPad con diagonale da 12,9 pollici, la cui diffusione dovrebbe iniziare nella primavera del 2015. Per il momento queste sono tutte le indiscrezioni che sappiamo a riguardo. Appena avremo maggiori informazioni, non tarderemo nel comunicarvele.

Via