Home > News > Apple aggiorna Remote, nuovo design per iOS 7

Apple aggiorna Remote, nuovo design per iOS 7

remote apple

Dopo alcune settimane d’attesa, l’applicazione Apple Remote si aggiorna tornando ad essere compatibile con l’ultima versione della piattaforma multimediale, iTunes 11.1.

remote apple

Non solo una rinnovata compatibilità con iTunes per l’app Remote, infatti Apple per questa nuova versione ha finalmente introdotto la grafica ottimizzata per iOS 7, chiudendo sostanzialmente il cerchio di app native che necessitavano di questo tipo d’intervento. Tutti gli utenti che hanno installato iOS 7 su iPhone e iPad potranno dunque continuare ad utilizzare questa preziosa applicazione, in tutte le sue funzioni, riuscendo a sfruttare al meglio il potenziale offerto da iTunes 11.1 nelle vesti di riproduttore musicale, e non solo.

Per chi non lo sapesse, Remote è una applicazione che si integra alla perfezione con iTunes per consentire all’utente di visualizzare delle informazioni aggiuntive sulla riproduzione di contenuti, ma anche di gestire con pochi e semplici gesti l’avvio di una determinata canzone, oppure la ricerca di un altro brano della playlist tramite gli appositi tasti di scorrimento.

Da non dimenticare inoltre, la possibilità di controllare altre applicazioni come iCloud e, soprattutto, di gestire la famosa Apple TV. Basterà infatti un tocco sulla tastiera da Remote, per avviare contenuti su Apple TV da qualsiasi punto della propria abitazione, senza dover quindi recarsi vicino al televisore per eseguire l’operazione.

Come sempre l’applicazione può essere aggiornata in formato gratuito dall’App Store tramite questo indirizzo.