Home > Apple > Apple acquisisce Coherent Navigation per migliorare i moduli GPS

Apple acquisisce Coherent Navigation per migliorare i moduli GPS

Apple Mappe Maps

Apple avrebbe da poco ore confermato l’acquisizione della società Coherent Navigation, con sede a San Francisco: l’azienda in questione sarebbe specializzata nella creazione di moduli GPS ad altissima precisione, grazie all’utilizzo di tecnologie particolari che permettono di ottenere maggior precisione ed accuratezza della posizione

Il colosso di Palo Alto avrebbe dunque completato l’acquisizione in modo da poter aggiungere il team di Coherent Navigation all’interno del proprio portfolio aziendale, in modo da poter migliorare la qualità delle proprie mappe e della navigazione GPS attraverso i propri dispositivi mobili, come iPhone o iPad: nonostante sia stata confermata l’acquisizione non è ancora stato reso noto il costo dell’operazione

Apple acquisisce Coherent Navigation per migliorare i moduli GPS

Coherent Navigation è stata fondata nel 2008 da una coppia di ingegneri della Stanford e Cornell University, ed è stata conosciuta per aver creato dei sistemi GPS ad alta affidabilità e precisione grazie all’unione dei segnali provenienti dai satelliti in orbita e quelli provenienti dai satelliti a bassa quota.

Leggi anche: Apple acquisisce LinX per migliorare i sensori fotografici
Leggi anche: Apple acquisisce FoundationDB per migliorare il Cloud

Dal debutto delle Mappe Apple, avvenuto nel lontano 2012 con il rilascio di iOS 6, l’azienda di Cupertino ha fatto svariate acquisizioni per poter contrastare in modo efficace il dominio di Google Maps: ricordiamo l’acquisizione di Topsy Labs Inc e di Spotseller, oltre che un continuo miglioramento a cui è possibile assistere di giorno in giorno utilizzando l’applicazione  che è ora disponibile su iOS, OS X ed Apple Watch

Via