Home > Applicazioni > App Store: Non abusate di eccessivi rimborsi per i vostri acquisti

App Store: Non abusate di eccessivi rimborsi per i vostri acquisti

App Store Rimborsi

Dalla scorsa settimana, Apple in Europa ha attivato una nuova politica di rimborsi per gli acquisti effettuati dai suoi utenti tramite App Store o iTunes: chiunque può ora essere rimborsato entro 14 giorni dalla data di acquisto senza specificarne il motivo. Alcuni utenti hanno tuttavia fatto notare che in caso di abusi del servizio Apple provvederà a bloccare la politica di rimborsi sul determinato Apple ID. 

L’avviso nell’immagine sovrastante, è comparso agli utenti che hanno richiesto numerosi rimborsi di applicazioni, canzoni, libri, film o spettacoli in un lasso di tempo limitato: indica che in caso di nuovi acquisti effettuati nei canali Apple (iTunes o App Store) l’utente non avrà più a disposizione la possibilità di ottenere un rimborso immediato in caso di recesso

App Store: I prezzi delle app aumentano in tutta Europa

Non è ancora del tutto chiaro quanto gli utenti debbano “abusare” del servizio prima che Apple sospenda i rimborsi sul proprio account, ma ci sembra una scelta del tutto giustificata e in linea alle normative europee (che hanno tra l’altro, imposto ad Apple il servizio di rimborsi). Per poter richiedere un rimborso di un acquisto, è sufficiente visitare questo LINK, inserire il proprio Apple ID e cliccare su “segnala” dando una motivazione alla richiesta di rimborso. Apple poi provvederà a rimborsare la cifra spesa sulla vostra carta di credito nel giro di 5/7 giorni lavorativi

Via