Home > News > App Store guadagna l’85% in più rispetto al Play Store nel Q1

App Store guadagna l’85% in più rispetto al Play Store nel Q1

App Store Guadagna

App Store guadagna l’85% in più rispetto al Play Store nel Q1 2014 nonostante la piattaforma di Google vanti il 45% di download in più rispetto a quella Apple

Che l’App Store abbia da sempre avuto cifre da capogiro per quanto riguarda gli introiti è cosa nota, ma di certo non ci aspettavamo un risultato simile anche quando nel Play Store si realizzano il 45% di download in più, proprio come nel Q1 2014. Un nuovo report condotto da App Annie, infatti, ci informa che nell’appena concluso Q1 2014 (gennaio – marzo 2014) il Play Store ha realizzato il 45% di download in più rispetto ad App Store: il merito va certamente alla maggiore diffusione di Android negli smartphone, a discapito di iOS che rimane comunque un OS di nicchia e riservato agli utilizzatori di device Apple. Il report ci informa anche che nello scorso trimestre (ottobre – dicembre 2013) i download sul Play Store erano stati del 35% superiori a quelli di App Store, dimostrando che in 3 mesi la piattaforma Google ha segnato un +10% in termini di download. 

App Store guadagna l’85% in più rispetto al Play Store nel Q1

Fino ad ora vi abbiamo parlato di download, con una schiacciante vittoria da parte del Play Store. Ma se andiamo ad analizzare i guadagni che gli sviluppatori portano a casa vediamo vittorioso a testa alta l’App Store di Apple: quest’ultimo, nel Q1 2014, ha generato introiti superiori dell’85% nonostante abbia realizzato un minor numero di download.
Si tratta di certo di un dato importantissimo che dimostra ancora una volta il perché di questo divario, ancora presente, tra le applicazioni di queste due piattaforme mobile: siamo tutti d’accordo che ogni sviluppatore sia molto più “spronato” e invogliato a dedicare ore sullo sviluppo di un’app sapendo che sulla piattaforma Apple gli porterà l’85% di guadagni in più rispetto a quella Google.

aa-a

 

Via