Home > News > Android ha il 68% del mercato smartphone

Android ha il 68% del mercato smartphone

L'avanzata di Android nel mondo mobile sembra inarrestabile e, anche nel secondo trimestre del 2012, i numeri danno ragione a Google e al suo sistema operativo

Market Share 2012 smartphone

I numeri provengono da una ricerca di IDC (azienda specializzata in indagini di mercato), che ha calcolato il market share dei vari OS mobili nell'ultimo anno.

Android rimane il padrone incontrastato del mercato, facendo segnare il record del 68,1% di market share e il 106,5% di incremento in un anno.

Anche iOS cresce, anche se a ritmi meno vertiginosi del principale concorrente. Il market share nel secondo trimestre 2012 si attesta su un buon 26%, con una crescita anno su anno del 27,5%.

BlackBerry e Symbian si confermano in difficoltà e continuano a perdere grosse quote di mercato segnando rispettivamente il 7,4% e il 6,8% di market share. Il calo in un anno è imbarazzante per entrambi i sistemi e si attesta a un -40,9% per BlackBerry e a un -62,9% per Symbian.

Buone notizie invece per Windows Phone che, nonostante abbia numeri ancora modesti, fa segnare un market share del 5,4% e il miglior incremento anno su anno (115,3%).

Tutti i principali OS hanno buone carte da giocarsi nei mesi a venire:
Android 4.1 è già realtà e sta per essere installato su tutti gli smartphone di ultima generazione. iOS 6 vedrà la luce tra poche settimane ed avrà nel lancio di iPhone 5 il momento di massima visibilità. Anche Windows Phone 8 è ai nastri di partenza e punterà sull'integrazione con il sistema operativo desktop e la console da gioco Xbox. BlackBerry 10 al momento è una scommessa, ma le premesse sono buone e può sempre contare su una base di utenti fortemente legati al marchio. Con tutta probabilità resterà invece al palo Symbian, ormai abbandonato da Nokia e che potrebbe avere avuto nel Nokia 808 PureView il suo canto del cigno. 

A seguire la tabella con tutti i dati della ricerca.

Immagini: 
Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 

L’avanzata di Android nel mondo mobile sembra inarrestabile e, anche nel secondo trimestre del 2012, i numeri danno ragione a Google e al suo sistema operativo

Market Share 2012 smartphone

I numeri provengono da una ricerca di IDC (azienda specializzata in indagini di mercato), che ha calcolato il market share dei vari OS mobili nell’ultimo anno.

Android rimane il padrone incontrastato del mercato, facendo segnare il record del 68,1% di market share e il 106,5% di incremento in un anno.

Anche iOS cresce, anche se a ritmi meno vertiginosi del principale concorrente. Il market share nel secondo trimestre 2012 si attesta su un buon 26%, con una crescita anno su anno del 27,5%.

BlackBerry e Symbian si confermano in difficoltà e continuano a perdere grosse quote di mercato segnando rispettivamente il 7,4% e il 6,8% di market share. Il calo in un anno è imbarazzante per entrambi i sistemi e si attesta a un -40,9% per BlackBerry e a un -62,9% per Symbian.

Buone notizie invece per Windows Phone che, nonostante abbia numeri ancora modesti, fa segnare un market share del 5,4% e il miglior incremento anno su anno (115,3%).

Tutti i principali OS hanno buone carte da giocarsi nei mesi a venire:
Android 4.1 è già realtà e sta per essere installato su tutti gli smartphone di ultima generazione. iOS 6 vedrà la luce tra poche settimane ed avrà nel lancio di iPhone 5 il momento di massima visibilità. Anche Windows Phone 8 è ai nastri di partenza e punterà sull’integrazione con il sistema operativo desktop e la console da gioco Xbox. BlackBerry 10 al momento è una scommessa, ma le premesse sono buone e può sempre contare su una base di utenti fortemente legati al marchio. Con tutta probabilità resterà invece al palo Symbian, ormai abbandonato da Nokia e che potrebbe avere avuto nel Nokia 808 PureView il suo canto del cigno. 

A seguire la tabella con tutti i dati della ricerca.

Immagini: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: