Home > Android > Android 10 si è diffuso più rapidamente rispetto alle precedenti versioni di Android

Android 10 si è diffuso più rapidamente rispetto alle precedenti versioni di Android

Qualche settimana fa Google ha presentato ufficialmente i nuovi Pixel 4 e Pixel 4 XL, due smartphone che oltre ad una serie di miglioramenti hardware rispetto alla precedente generazione di Pixel, hanno lanciato sul mercato Android 10.

Come mostra il grafico qui sopra, Android 10 si è diffuso più rapidamente rispetto ai precedenti versioni del robottino verde. Sicuramente il programma Developer Preview esteso ad altri produttori e il lancio di Project Treble hanno influito molto.

 

Ad ogni modo, sebbene ci sia stato un miglioramento rispetto al passato, l’unica soluzione per avere uno smartphone Android aggiornato immediatamente quando Google rilascia un major update è quella di acquistare un Google Pixel. Siamo tutti in attesa del lancio del Pixel 4A che dovrebbe essere lanciato sul mercato nel mese di luglio, ma ad oggi esclusi i Pixel 3A e 3A XL che sono ormai poco competitivi per rapporto qualità/prezzo le uniche scelte sono i Pixel 4 e Pixel 4XL.

Google Pixel 4 e 4 XL sono disponibili sul sito Google nelle colorazioni Just Black, Clearly White e Oh so Orange (edizione limitata, solo 64GB) al prezzo di partenza di 759 euro. Il listino completo è il seguente:

  • Pixel 4 64 GB – 759 euro
  • Pixel 4 128 GB – 859 euro
  • Pixel 4 XL 64 GB – 899 euro
  • Pixel 4 XL 128 GB – 999 euro

Ricordiamo le principali caratteristiche tecniche di Google Pixel 4XL:

  • Display da 6,3″ Quad HD+ 19:9 537 ppi Smooth Display (sino a 90Hz OLED) – Ambient EQ, HDR, Gorilla Glass 5
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 855 con l’aggiunta del Pixel Neural Core
  • Memoria: 6 GB RAM
  • Storage: 64 GB o 128 GB
  • Fotocamera:
    • Posteriore: doppia da 12 MP Dual-Pixel f/1,7 e pixel da 1,4micron, con OIS + 16 MP Telephoto f/2,4, pixel da 1 micron con OIS
    • Anteriore da 8 MP con apertura f/2.0 e pixel da 1 micron
  • Certificazione IP68
  • Sicurezza: Titan M Security Module
  • Funzioni: Riconoscimento facciale in 3D, Motion Sense
  • Connettività Bluetooth 5.0 LE, NFC, nano SIM + eSIM, USB Type-C 3.1 Gen 1, Wi-Fi 2.4 GHz + 5 GHz 802.11 a/b/g/n/ac 2×2 MIMO
  • Batteria da 3.700 mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W e wireless Qi
  • Sistema operativo Android 10 con 3 anni di aggiornamenti di sicurezza assicurati
  • Dimensioni e peso: 75,1 x 160,4 x 8,2 mm, 193 grammi

Via