Home > News > Anche Sony brevetta delle lenti a contatto smart

Anche Sony brevetta delle lenti a contatto smart

Sony lenti a contatto smart

Qualche giorno fa vi abbiamo comunicato che Google ha brevettato delle lenti a contatto smart dotate della maggior parte dell’hardware presente oggi negli smartphone (Google deposita un nuovo brevetto sulle lenti a contatto smart). Adesso vi riportiamo un altro brevetto, sempre riguardante delle lenti a contatto smart, depositato da Sony.

Così come il progetto di Google, anche questo di Sony presenta delle caratteristiche che difficilmente possono essere realizzate con le attuali tecnologie, per cui molto probabilmente lo vedremo realizzato nel corso dei prossimi 5 – 10 anni. Le caratteristiche di cui stiamo parlando sono rappresentate soprattutto dalla presenza di una fotocamera con autofocus e di un sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS). Considerando le dimensioni delle lenti a contatto, potete immaginare da soli quale processo di miniaturizzazione sia necessario.

Ad ogni modo, il deposito di brevetti di questo genere ci dà un’idea di che cosa vedremo nel corso del prossimo futuro. Sicuramente wearable del genere diventeranno la normalità esattamente come lo sono adesso gli smartwatch e le smartband. Sinceramente non vediamo l’ora che un futuro del genere arrivi.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che i nuovi top di gamma Xperia non supportano la tecnologia di ricarica rapida di terza generazione di Qualcomm (I Sony Xperia X non supportano il Qualcomm Quick Charge 3.0).

VIA  FONTE