Home > News > Amit Singhal, il re del motore di ricerca di Google, lascia Mountain View

Amit Singhal, il re del motore di ricerca di Google, lascia Mountain View

Amit-Singhal-Hummingbird-search-algorithm

Se Google è così importante e famosa lo deve principalmente al proprio motore di ricerca. Tutta la grande storia di Google infatti è partita da là. Fra i maggiori fautori del “dietro le quinte” del motore di ricerca vi è Amit Singhal o meglio vi era, in quanto esso ha annunciato che lascerà Mountain View. Egli  stato colui che ha riscritto l’algoritmo di ricerca facendo si che il funzionamento del motore di ricerca fosse come lo conosciamo oggi.

It fills me with pride to see what we have built in the last fifteen years. Search has transformed people’s lives; over a billion people rely on us. Our mission of empowering people with information and the impact it has had on this world cannot be overstated. When I started, who would have imagined that in a short period of fifteen years, we would tap a button, ask Google anything and get the answer. Today, it has become second nature to us. My dream Star Trek computer is becoming a reality, and it is far better than what I ever imagined.

Google perde un pezzo molto importante del proprio organico ma siamo certi che Sundar Pichai ed il resto della dirigenza riusciranno a trovare un valido sostituto.

VIA