Home > Recensioni > Amazon Kindle Fire HD 7″, la nostra recensione

Amazon Kindle Fire HD 7″, la nostra recensione

Kindle Fire HDRieccoci amici di VitaDaSmartphone con un’altra recensione. Dopo Giorni di prova abbiamo recensito il primo tablet Android firmato Amazon: il Kindle Fire HD da 7″ e 16Gb.

La confezione che ci è arrivata è un po’ spartana. Al suo interno abbiamo trovato il tablet, il caricatore da muro con ingresso USB ed il cavo dati USB/microUSB.

Il Kindle Fire HD ha un bellissimo design. I materiali utilizzati, inoltre, danno al tablet un aspetto ed un “feed” strabiliante. Il retro è costruito in una plastica gommata, che trattiene molto le impronte, ad eccezion fatta per una piccola sbarretta in plastica, alle estremità della quale ci sono nascoste le grigliette dell’altoparlante di sistema. Il display, invece, è protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 2. Le dimensioni generali non sono contenute, basti vedere la grandissima cornice ai lati del display, mentre per quanto riguarda l peso, non è favorevole ad una letture tranquilla, perchè i 395g dopo un po’ si fanno sentire.

Amazon Kindle Fire HD nasce come tablet di fascia bassa e quindi va a scontrarsi con altri tablet, che a livello hardware e software sono molto completi. Un esempio dei suoi concorrenti è il Nexus 7 (di prima generazione). Tra le caratteristiche del Kindle Fire troviamo: processore dual core da 1.2GHz OMAP, GPU PowerVR 3d, 1Gb di Ram e 16Gb di memoria interna (è disponibile anche in versione da 32Gb). Abbiamo anche una fotocamera frontale che gira video a 720p.

La connettività non sarà sicuramente il suo punto forte. Questa ha solamente: Wi-fi, Bluetooth e cavo dati microUSB. Non troviamo il chip NFC.

Il suo cavallo di battaglia è sicuramente il display! Con la sua motrice IPS e la risoluzione 1280×800 pixel non teme alcun rivale. La resa della gamma dei colori è eccezionale e la luminosità è eccelsa. Forse un po’ carente il nero, ma come sappiamo i neri vengono riprodotti egregiamente solo dai display AMOLED.

Grazie alla tecnologia Dolby Digital Plus questo tablet riproduce un audio pulito e pieno di bassi. Il miglir tablet per quanto riguarda l’audio fino ad oggi per me è questo Kindle Fire HD. Molto piacevole ascoltare la musica e vedere dei filmati dal dispositivo.

Se dicessi che il software è Android nella versione 4.0.4 ICS nessuno mi crederebbe. Ebbene sì! Grazie ad un ottimo lavoro di Amazon il sistema operatio di Google è stato completamente modificato rendendolo irriconoscibile. Il sistema è molto fluido all’interno dei vari “menu”. Una grande mancanza è però il Play Store, perchè Amazon ha deciso di installare uno Store proprietario, che sostanzialmente è diviso in sezioni molto simili allo store di Google. Inoltre, è possibile installare delle app da terze parti tramite .apk. Per quanto riguarda la navigazione web, questa è un tantino fastidiosa se si usa SIlk, poiché le gestures basilari sono scattose. USando Chrome la situazione migliora e di parecchio, ma c’è qualche problemino con lo scroll della pagina.

Dopo un uso intenso il tablet ci ha portati al dopo cena. Un’autonomia perlopiù buona!

Un tablet che sicuramente non può soddisfare tutte le aspettative di un utente, poiché ha grandi lacune. Prima di tutte queste è la mancanza del Play Store. Il rapporto qualità prezzo è ottimo, 189€ per la versione 16Gb e 229/49€ per la versione da 32Gb. Dei prezzi che però equivalgono quello del Samsung Galaxy Tab 2 da 7″ e quello del Nexus 7 (di prima generazione).

Ecco la nostra recensione: