Home > Android > Amazon Fire Phone ora viene svenduto a 130 dollari e i progettisti vengono licenziati

Amazon Fire Phone ora viene svenduto a 130 dollari e i progettisti vengono licenziati

amazon fire phone

Amazon Fire Phone (o come è stato ribattezzato dalla rete, Amazon Fire Flop) è uno smartphone che ha fallito sotto tutti i punti di vista dato che i numeri di vendita sono stati così fallimentari che Amazon ha dovuto svendere il device a 130 dollari, cifra che comprende anche il prezzo annuale di Amazon Prime di 99 dollari. Insomma, Amazon ha praticamente regalato gli ultimi device disponibili in magazzino.

amazon Fire phone

Nel momento in cui pubblichiamo questo articolo, il prodotto risulta indisponibile su Amazon USA e difficilmente tornerà disponibile. Quello che si può definire il flop peggiore realizzato dal colosso dell’ecommerce si porta dietro degli strascichi che vanno oltre le perdite economiche. Per la serie “qualcuno dovrà pur pagare” ci sono stati parecchi licenziamenti nell’area Lab126 che si è occupata tra i vari progetti anche della realizzazione di questo smartphone.

Qualche tempo fa Jeff Bezos dichiarò che questo flop non avrebbe avuto particolari conseguenze e che la società avrebbe insistito sul progetto dello smartphone ma forse alla luce di quanto riporta il Wall Street Journal Amazon potrebbe ripensarci. D’altronde se gli ingegneri di Amazon volevano la rivoluzione tecnologica con Amazon Fire Phone, a Jeff Bezos interessa solo realizzare uno smartphone che favorisca lo shopping di libri, app e servizi su amazon.com. Riusciranno prima o poi a trovare un compromesso?

Via