Home > News > Al Touch Taiwan 2015 è stato mostrato come controllare le app con un display flessibile

Al Touch Taiwan 2015 è stato mostrato come controllare le app con un display flessibile

AUO-bendyphone-lede

Nonostante da un anno circa a questa parte vi sono sul mercato smartphone con display effettivamente curvi su di un lato, la vera rivoluzione che molti utenti stanno attendendo è quella di avere smartphone con display flessibili a piacimento dell’utente. Di prototipi del genere ne abbiamo visto già molti ma purtroppo di un arrivo commerciale non si è ancora molto parlato. Alcune roadmap di LG però mostrano come il 2017 (probabilmente verso la fine) sarà l’anno del lancio.

Quest’oggi invece vi vogliamo portare al Touch Taiwan 2015 che si è svolto in questi giorni. A tale fiera è stato mostrato un prototipo di smartphone con display flessibile e, cosa decisamente interessante, la modalità di gestione delle applicazioni. Il prototipo in questione è stato realizzato dal produttore locale AUO e, nonostante non abbia specifiche importanti (display AMOLED HD), è interessante vederne la gestione delle app.

AUO-bendyphone

Come potete vedere dalla GIF qui in alto, piegando il display flessibile verso un determinato angolo, l’applicazione (Google Earth ma il concetto può essere applicato a moltissime altre app) risponde in maniera inversamente proporzionale (piegando il display in alto, la terra ruota verso il basso e viceversa).

Il futuro che ci aspetta probabilmente sarà quasi interamente formato da smartphone e tablet flessibili.

VIA