Home > Accessori > Come aggiungere maggiori gesture alle Apple AirPods

Come aggiungere maggiori gesture alle Apple AirPods

Apple AirPods

Le Apple AirPods rappresentano al momento il progetto più riuscito di auricolari completamente wireless. Grazie al chip W1 di cui sono dotati, il processo di accoppiamento che gli iPhone, gli iPad, gli iPod Touch e persino con i Mac è stato reso veramente semplice. Anche la qualità sonora giova di questo chip W1. Tuttavia, le Apple AirPods non sono esenti da difetti.

Quello più polemizzato da coloro che le hanno acquistate è la mancanza di comandi utili alla gestione delle tracce musicali in riproduzione. Di fatto, l’unica via è tappare su di esse per mettere in pausa la musica oppure utilizzare Siri ma non si tratta di un procedimento tanto immediato quanto la pressione di un tasto.

Col jailbreak arriva la soluzione per le Apple AirPods

Fortunatamente però, anche se non nella stessa misura di Android, anche in iOS è possibile accedere a delle personalizzazioni speciali derivanti dal jailbreak. Una di queste, chiamata Siliqua, va a risolvere proprio questi problemi.

Grazie alla personalizzazione del doppio tap e del quadruplo tap su una delle Apple AirPods, con Siliqua è possibile usufruire di una serie di comandi modificabili manualmente. In particolare, è possibile:

  • Mettere in pausa la riproduzione;
  • Passare alla canzone successiva;
  • Riavvolgere la canzone fino all’inizio;
  • Aumentare il volume;
  • Diminuire il volume;
  • Saltare 15 secondi di una canzone;
  • Tornare indietro di 15 secondi in una canzone;
  • Abilitare l’accesso a Siri.

Siliqua gestione Apple AirPods

Insomma, considerando che Siliqua è un tool completamente gratuito presente nel repository principale di Cydia, è veramente impossibile chiedere di più. Certo è che, nel caso in cui effettuassimo il jailbreak ad un iDevice, la garanzia legale dello stesso verrebbe immediatamente a decadere.

VIA