Home > Apple > Adobe Lightroom si aggiorna supportando lo scatto in RAW da iPhone

Adobe Lightroom si aggiorna supportando lo scatto in RAW da iPhone

Adobe Lightroom RAW DNG

Gli sviluppatori di Adobe hanno di recente rilasciato un nuovo aggiornamento per quanto riguarda l’applicazione Adobe Lightroom per iOS. Essa adesso sfrutta le nuove caratteristiche di iOS 10 (rilasciato tra l’altro ieri in forma stabile) per permettere agli utenti possessori di un iPhone lo scatto di fotografie in formato RAW (DNG).

Per chi non lo sapesse, il formato principe scelto per le fotografie è il JPEG, per via del suo ottimo rapporto qualità/compressione. Coloro che vogliono però la massima qualità nelle fotografie, magari per effettuare un processo di editing in fase di post-produzione, possono affidarsi al formato RAW, ovvero un formato grezzo che non comprime l’immagine e la lascia al naturale.

Purtroppo non tutti gli iPhone sono compatibili con questa nuova funzionalità. Come detto in precedenza, è necessario avere a bordo iOS 10. noltre, viene richiesta una fotocamera da 12 Mpixel iSight, per cui solamente iPhone SE, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 7 ed iPhone 7 Plus possono usufruire della feature. Pur rispettando tali specifiche, iPad Pro 9.7 non è in grado di scattare foto in formato RAW sfruttando l’app Adobe Lightroom.

Altra novità dell’aggiornamento è il supporto ai nuovi display di iPhone 7 ed iPhone 7 Plus, dotati di una paletta cromatica più ampia rispetto agli altri iDevice.

Per procedere al download della versione aggiornata, vi basterà cliccare sul nostro app box sottostante:

Adobe Photoshop Lightroom for iPhone

VIA