Home > Applicazioni > Adobe Lightroom su iOS adesso supporta l’importazione di file RAW

Adobe Lightroom su iOS adesso supporta l’importazione di file RAW

Adobe Lightroom

Coloro che utilizzano correntemente Adobe Lightroom per tenere in ordine la propria libreria fotografica sul computer, sul Mac oppure sugli iDevice, saranno contenti di sapere che attraverso l’ultimo aggiornamento della versione iOS rilasciato ieri, gli sviluppatori hanno aggiunto la possibilità di importare fotografie in formato RAW.

Purtroppo questa novità è riservata solamente a coloro sono abbonati al servizio Creative Cloud:

  • Supporto per il formato Raw! Con questa anteprima della tecnologia potete importare e modificare le foto in formato Raw scattate con la fotocamera. Potete anche sincronizzare le foto e modificarle da Lightroom CC sul computer. Per un elenco delle fotocamere supportate, visitate il sito Web http://www.adobe.com/go/supported_cameras_it
  • Le regolazioni locali permettono di applicare in modo selettivo esposizione, luminosità, chiarezza e altre regolazioni su una parte specifica della foto.

Per tutti coloro invece utilizzano Adobe Lightroom senza alcun abbonamento, le novità dell’aggiornamento sono le seguenti (chiaramente queste novità sono disponibili anche a coloro hanno l’abbonamento):

  • Supporto delle scelte rapide da tastiera per l’uso di una tastiera fisica
  • Aggiunta del copyright alle foto durante l’importazione
  • Supporto per l’ultima versione di Adobe Camera Raw

Nel caso aveste già scaricato Adobe Lightroom sul vostro smartphone ma non vedeste la notifica di aggiornamento oppure non aveste ancora scaricato l’app, vi basterà cliccare sul nostro appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata dell’App Store:

Adobe Photoshop Lightroom for iPhone

VIA