Home > News > Adobe Flash: presto la versione ottimizzata per le CPU Qualcomm

Adobe Flash: presto la versione ottimizzata per le CPU Qualcomm

La compatibilità Adobe Flash rappresenta un valore aggiunto di numerosi smartphone Android. Le performance velocistiche tuttavia non sono sempre ottimali e soprattutto alcuni smartphone single core faticano non poco a gestire i siti con elementi in Flash. La situazione potrebbe presto migliorare grazie al rilascio di una versione ottimizzata per le CPU  Qualcomm.

adobe flash

A beneficiare della nuova versione di Adobe Flash saranno in particolar modo gli smartphonee media. Adobe in collaborazione con Qualcomm si prefigge quindi di estendere l'insieme di dispositivi che potranno gestire agevolmente i contenuti realizzaati in Flash. I primi processori a beneficiare della nuova release di Adobe Flash player saranno i Qualcomm MSM 7x27, che offriranno un'esperienza di navigazione web ancora migliore seguiti dopo poco dai Qualcomm MSM 8x55 che, grazie all'upgrade, miglioreranno le performance nella riproduzione di video in HD.

Il target di Qualcomm è riassumibile con le parole di Rob Chandhok presidente di Qualcomm Internet Services: "Portare Adobe Flash nel segmento medio del mercato e rendere possibile la riproduzione ottimale di video in HD per gli smartphone di fascia alta"

La prima dimostrazione della nuova versione di Adobe Flash player ottimizzata per le CPU di Qualcomm avrà luogo in occasione della conferenza Uplinq, sponsorizzata da Qualcomm e che si sta tenendo in queste ore a San Diego.

Fonte: Mobile Crunch

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

La compatibilità Adobe Flash rappresenta un valore aggiunto di numerosi smartphone Android. Le performance velocistiche tuttavia non sono sempre ottimali e soprattutto alcuni smartphone single core faticano non poco a gestire i siti con elementi in Flash. La situazione potrebbe presto migliorare grazie al rilascio di una versione ottimizzata per le CPU  Qualcomm.

adobe flash

A beneficiare della nuova versione di Adobe Flash saranno in particolar modo gli smartphonee media. Adobe in collaborazione con Qualcomm si prefigge quindi di estendere l’insieme di dispositivi che potranno gestire agevolmente i contenuti realizzaati in Flash. I primi processori a beneficiare della nuova release di Adobe Flash player saranno i Qualcomm MSM 7×27, che offriranno un’esperienza di navigazione web ancora migliore seguiti dopo poco dai Qualcomm MSM 8×55 che, grazie all’upgrade, miglioreranno le performance nella riproduzione di video in HD.

Il target di Qualcomm è riassumibile con le parole di Rob Chandhok presidente di Qualcomm Internet Services: “Portare Adobe Flash nel segmento medio del mercato e rendere possibile la riproduzione ottimale di video in HD per gli smartphone di fascia alta”

La prima dimostrazione della nuova versione di Adobe Flash player ottimizzata per le CPU di Qualcomm avrà luogo in occasione della conferenza Uplinq, sponsorizzata da Qualcomm e che si sta tenendo in queste ore a San Diego.

Fonte: Mobile Crunch

Sistema Operativo: 
Contenuto: