Home > Giochi > Activision Blizzard ha acquistato Candy Crush Saga per 5,9 miliardi di dollari

Activision Blizzard ha acquistato Candy Crush Saga per 5,9 miliardi di dollari

Candy Crush Saga Windows Phone

Gli sviluppatori di Candy Crush Saga (King) e la software house Activision Blizzard erano due mondi completamente opposti. La prima ha fatto fortuna nel settore mobile mentre la seconda si è specializzata soprattutto in giochi da PC e console (ricordiamo ad esempio Call of Duty e World of Warcraft). Abbiamo volutamente inserito il verbo al tempo passato in quanto nelle scorse ore è stato pubblicato il comunicato stampa che annuncia l’acquisizione, da parte di Activision Blizzar, del team King, sviluppatore di  Candy Crush Saga, per un totale di 5,9 miliardi di dollari.

In questo modo la software house completa la propria presenza in tutti i settori della tecnologia, avendo adesso un’importantissima presenza anche nel settore mobile. Certo è che 5,9 miliardi non sono proprio pochi. Basti pensare che Facebook ha sborsato un sesto di quella cifra (circa 1 miliardo) per acquisire Instagram.

E’ anche certo però che si tratta di un investimento lungimirante quello di Activision Blizzar, visto che solamente nello scorso anno Candy Crush Saga ha apportato un guadagno di 2,2 miliardi di dollari. Da queste ultime righe si evince anche che l’interesse di Activision Blizzar non era tanto l’acquisizione dei servigi dello sviluppatore ma quanto un’operazione puramente commerciale.

VIA