Home > News > Acer Iconia Tab A100: lancio rinviato per l’incompatibilità con Honeycomb ?

Acer Iconia Tab A100: lancio rinviato per l’incompatibilità con Honeycomb ?

All'origine della scelta di Acer di rinviare alla seconda metà dell'anno il lancio dell'Acer Iconia Tab A100, il tablet Android Honeycomb dotato di schermo da 7", potrebbe esserci un presunto problema di compatibilità con il sistema operativo Android Honeycomb.

acer iconia tab a100

Quello che può essere considerato uno dei principali segni distintivi dell'Acer Iconia Tab A100, ovvero il display dall'insolita (per i tablet Android 3.0) diagonale da 7" con risoluzione pari a 600x1024 pixel sembrerebbe essere il motivo che ha causato il rinvio della commercializzazione. Il sistema operativo Android Honeycomb, infatti, è stato ottimizzato per tablet con schermi dalla diagonale da 10" e risoluzione 1280x800 pixel.

Acer, stando a quanto riportato dal sito Digitimes, avrebbe riscontrato un'incompatibilità con molte applicazioni e deciso quindi di rimandare il lancio sino a quando Google non rilascerà una versione del sistema operativo in grado di ovviare al problema. Il riferimento è verosimilmente ad Ice Cream Sandwich che dovrebbe rappresentare la release di "congiunzione" tra la versione Android per smartphone e quella per tablet. Le fonti di Digitimes confermano poi quanto precedentemente emerso circa la presunta data di arrivo sul mercato del tablet, ovvero entro la seconda parte dell'anno.

Se la motivazione riportata da Digitimes fosse vera, gli effetti si potrebbero ripercuotere anche su altri tablet Android con schermi da 7" per i quali si fa già sin da ora riferimento ad un possibile upgrade ad Honeycomb. Basti pensare all'HTC Flyer, anch'esso dotato di display da 7" e risoluzione da 600x1024 pixel che per il momento viene commercializzato con Android 2.3.3 Gingerbread.

Fonte: Digitimes via Engadget

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

All’origine della scelta di Acer di rinviare alla seconda metà dell’anno il lancio dell’Acer Iconia Tab A100, il tablet Android Honeycomb dotato di schermo da 7″, potrebbe esserci un presunto problema di compatibilità con il sistema operativo Android Honeycomb.

acer iconia tab a100

Quello che può essere considerato uno dei principali segni distintivi dell’Acer Iconia Tab A100, ovvero il display dall’insolita (per i tablet Android 3.0) diagonale da 7″ con risoluzione pari a 600×1024 pixel sembrerebbe essere il motivo che ha causato il rinvio della commercializzazione. Il sistema operativo Android Honeycomb, infatti, è stato ottimizzato per tablet con schermi dalla diagonale da 10″ e risoluzione 1280×800 pixel.

Acer, stando a quanto riportato dal sito Digitimes, avrebbe riscontrato un’incompatibilità con molte applicazioni e deciso quindi di rimandare il lancio sino a quando Google non rilascerà una versione del sistema operativo in grado di ovviare al problema. Il riferimento è verosimilmente ad Ice Cream Sandwich che dovrebbe rappresentare la release di “congiunzione” tra la versione Android per smartphone e quella per tablet. Le fonti di Digitimes confermano poi quanto precedentemente emerso circa la presunta data di arrivo sul mercato del tablet, ovvero entro la seconda parte dell’anno.

Se la motivazione riportata da Digitimes fosse vera, gli effetti si potrebbero ripercuotere anche su altri tablet Android con schermi da 7″ per i quali si fa già sin da ora riferimento ad un possibile upgrade ad Honeycomb. Basti pensare all’HTC Flyer, anch’esso dotato di display da 7″ e risoluzione da 600×1024 pixel che per il momento viene commercializzato con Android 2.3.3 Gingerbread.

Fonte: Digitimes via Engadget

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: