Home > News > Acer Allegro: video hands-on e primo contatto

Acer Allegro: video hands-on e primo contatto

Altro: 
i-teq BOND

Smartphone

Windows Mobile 5.0 Pocket PC
Wi-Fi - TV - Radio FM

Categoria:
  • Smartphone
Sistema Operativo:
  • Microsoft Windows Mobile 5.0 Pocket PC Phone Edition
Funzionalità telefoniche:
  • GSM Tribanda 900/ 1800/ 1900 MHz
  • GPRS classe A/B (10 slot)
  • WAP 2.0
  • Supporto alla connettività CSD
  • Modem Dial Up
Display e tastiera:
  • 2,5", risoluzione 240x320 da 260.000 colori TFT LCD Touchscreen (Il sistema operativo supporta 65.000 colori)
Processore e memoria:
  • Intel PXA272 a 416 MHz
  • ROM 64 MB
  • RAM 64 MB
  • Espansione tramite mini SD card fino a 1 GB
Fotocamera integrata:
  • 2,1 MPX (1600x1200)
  • Flash LED
  • Zoom: 4X
  • Modalità macro (per foto a soggetti ravvicinati)
  • Registrazione video
Connettività:
  • Bluetooth 1.2.1
  • WLAN 802.11b
  • Mini USB 1.1
Funzioni aggiuntive:
  • Suonerie polifoniche a 192 voci
  • Radio FM stereo integrata
  • TV tuner integrato (NTSC/PAL)
  • Audio stereo attraverso bluetooth
  • Altoparlante 3D stereo
  • Segreteria telefonica integrata
  • Push Email
  • Filtro delle chiamate in arrivo e blocco del registro chiamate
  • Effetti audio pre-registrati da usare durante le chiamate
  • Tastiera scorrevole con Joystick
Batteria:
  • Ricaricabile e removibile agli ioni di lito da 840mAh
  • Standby fino a 110 ore
  • In conversazione fino a 3 ore
  • Visualizzazione TV: fino a 1 ora e mezza
  • Ricaricabile e removibile agli ioni di lito da 1300mAh (seconda batteria)
  • Standby fino a 150 ore
  • In conversazione fino a 150 ore
  • Visualizzazione TV: fino a 2 ore e mezza
Dimensioni e peso:
  • 109 mm x 53 mm x 24 mm
  • 153 grammi
Link:

Sistema Operativo: 
Tipologia: 
Produttori: 

acer allegroAcer rompe gli indugi e decide di unirsi ai produttori che hanno scelto di supportare la piattaforma Windows Phone di Microsoft con l'Acer Allegro, oggetto del nostro video hands-on.

Uno degli elementi che hanno ostacolato la diffusione degli smartphone Windows Phone nel corso del  primo anno di vita della piattaforma mobile di Microsoft riguardava il prezzo di vendita. 

Un anno fa il primo smartphone Windows Phone arrivato in Italia è stato l'LG Optimus 7, proposto al prezzo di 399 euro. La restante line-up iniziale dei Windows Phone 7 era commercializzata al prezzo medio di 499 euro (prezzo di listino). Di fatto, quindi, sono mancati inizialmente i terminali di fascia media ed entry-level.

Acer, che ha sempre avuto un occhio di riguardo nei confronti dei consumatori alla ricerca di device proposti a prezzi non eccessivi, è rimasta in attesa che le condizioni mutassero per fare il suo ingresso nell'emergente mercato degli smartphone Windows Phone. Il recente annuncio dell'Acer Allegro, primo smartphone Windows Phone del produttore taiwanese, è segno che qualcosa nel mercato dei Windows Phone sta cambiando.

Acer Allegro può essere considerato come uno dei primi tangibili segni di apertura di Windows Phone al mercato dei terminali di fascia media. Il prezzo finale di vendita dello smartphone, infatti, non supererà i 349 euro per poi scendere, verosimilmente, nelle settimane successive al lancio.

Acer Allegro ci è sembrato uno smartphone costruito con un occhio di riguardo al contenimento dei costi. Non abbiamo trovato materiali "nobili" nella costruzione, quanto, piuttosto plastica di discreta fattura. Alcuni compromessi sono stati, poi, posti in essere come la fotocamera da 5MP sprovvista di flash.

acer allegroacer allegro
Il frontale dell'Acer Allegro e la parte posteriore

acer allegroacer allegro
L'altoparlante esterno collocato nella parte bassa della scocca e la fotocamera da 5MP sprovvista di flash

acer allegroacer allegro
Nella parte superiore troviamo il tasto di accensione e il jack da 3.5mm per le cuffie, in quella inferiore il connettore micro-USB

acer allegroacer allegro
Lo spessore non è dei più contenuti, ma il "feeling" mentre si maneggia il terminale è buono, grazie anche alle dimensioni complessive contenute ed al peso di 125 grammi

L'hardware dell'Acer Allegro si articola sul processore da 1 GHz e la memoria interna di 8GB. Il display ha una diagonale di 3.6" con risoluzione WVGA, un form-factor che aiuta non poco a migliorare l'ergonomia.

Una volta acceso lo smartphone, ad accoglierci troviamo il sistema operativo Windows Phone Mango 7.5 che non delude in termini di reattività nemmeno con l'Acer Allegro.

Non ci sembra corretto spingerci oltre con valutazioni sulle performance del terminale considerato che si tratta di un prodotto non ancora arrivato sul mercato e quindi suscettibile di ulteriori miglioramenti. Vi lasciamo al nostro video hands-on che consente di iniziare a familiarizzare con l'Acer Allegro. Buona visione:


Acer Allegro: video hands-on

Prima di concludere ribadiamo l'importanza della commercializzazione di terminali di fascia media come l'Acer Allegro ai fini della diffusione della piattaforma Windows Phone. I terminali dotati del sistema operativo di Microsoft, infatti, devono fronteggiare l'agguerrita concorrenza del sistema operativo Android, che proprio nella fascia media e bassa del mercato ha molto successo.

Vi anticipiamo già da ora che nelle prossime settimane l'esempio di Acer sarà seguito da altri produttori.

Fonte: AgeMobile

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Sezioni: 
Produttori: