Home > Apple > Sniper Fury per iPhone e iPad – La nostra recensione

Sniper Fury per iPhone e iPad – La nostra recensione

Sniper Fury

Quello degli sniper-game è un genere di gioco altamente diffuso nel mercato mobile, basti pensare alla grande quantità di titoli presenti sui diversi store, vedi i vari Sniper 3D Assassin: Shoot to Kill, Army Strike Force e Army Sniper. Oggi, vogliamo parlarvi di Sniper Fury, il nuovo titolo prodotto dallo sviluppatore Gameloft, software house francese molto attiva soprattutto nel mondo del gaming mobile.

Sniper Fury è disponibile da qualche giorno su App Store e può essere scaricato gratuitamente, in quanto è stato rilasciato come free-to-play. Ovviamente durante le partite potete, tramite gli aquisti in-app, comprare potenziamenti, nuove armi e sbloccare nuovi personaggi. Noi di Agemobile.com lo abbiamo scaricato subito sul nostro iPhone 6S e lo abbiamo provato per una paio di giorni. Adesso vedremo insieme se Sniper Fury è un gioco che vale la pena avere su iPhone o iPad.

COLPIRE E AFFONDARE

Sniper Fury è uno “sniper-game” nel quale vestiremo i panni di un cecchino che viene reclutato da un’agenzia internazionale per eliminare bersagli pericolosi in giro per il mondo. Con il vostro personaggio attraverserete quattro mondi differenti: Murmansk, Shanghai, Giungla e Dubai, in ognuno dei quali dovrete portare a termine la missione che vi è stata assegnata con il fine di guadagnare il denaro e l’esperienza necessari per ottenere determinati potenziamenti e proseguire verso il prossimo obiettivo. Peccato, però, che Sniper Fury non è esente da problemi, che non permettono di godersi in tutte le sue sfaccettature il gioco.

Il primo problema che abbiamo riscontrato è quello della brevità delle missioni. Infatti quasi tutte le operazioni a cui parteciperete si svolgeranno e si concluderanno nel giro di qualche secondo. Ma perchè sono così brevi? Perchè individuare il bersaglio è molto semplice, come è semplice colpirlo e ucciderlo. Il secondo problema è il modello freemium che in qualche caso pone dei limiti assurdi che non vi permetteranno di avanzare nel gioco.

I controlli di Sniper Fury dispongono di un’opzione che permette di attivare il 3D Touch, che consente di zoomare soltanto tramite la pressione sullo schermo e quindi  senza agire sul regolatore a display. Un’opzione che si adatta bene con un tipo di fucile preciso, quelli d’assalto, mentre è meno funzionale per quelli da cecchino, in quanto tenere premuto il touchscreen e spostare contemporaneamente il mirino non è facile, anzi è molto complicato.

Tecnicamente il nuovo gioco di Gameloft non fa gridare al miracolo, anzi secondo noi sul mercato ci sono titoli che meritano di più. Le animazioni delle esplosioni e delle morti sono un po’ bruttine e le location di gioco sono quasi tutte uguali.

In conclusione Sniper Fury è un gioco potenzialmente da 10, ma che purtroppo Gameloft non ha saputo sfruttare. Infatti presenta meccaniche di gioco già viste e riviste in altri titoli e il modello freemium il più delle volte limita il videogiocatore. Forse la nota positiva è supporto per il 3D Touch che produce qualche situazione interessante, ma soltanto in alcuni momenti.

Insomma Sniper Fury non ci ha soddisfatti, ma se voi volete comunque provarlo lo trovate su App Store.

Quello degli sniper-game è un genere di gioco altamente diffuso nel mercato mobile, basti pensare alla grande quantità di titoli presenti sui diversi store, vedi i vari Sniper 3D Assassin: Shoot to Kill, Army Strike Force e Army Sniper. Oggi, vogliamo parlarvi di Sniper Fury, il nuovo titolo prodotto dallo sviluppatore Gameloft, software house francese molto attiva soprattutto nel mondo del gaming mobile.Sniper Fury è disponibile da qualche giorno su App Store e può essere scaricato gratuitamente, in quanto è stato rilasciato come free-to-play. Ovviamente durante le partite potete, tramite gli aquisti in-app, comprare potenziamenti, nuove armi e sbloccare nuovi personaggi. Noi di…

Score

Grafica - 6.5
Sonoro - 7
Longevità - 5.5
Gameplay - 6

6.3

6

Pro

  • Utilizzo del 3D Touch (solo iPhone 6s e 6s Plus)

Contro

  • Modello freemium limitante
  • Missioni semplici e corte