Home > News > 6/3/1983-6/3/2013: 30 anni dal primo cellulare (DynaTAC)

6/3/1983-6/3/2013: 30 anni dal primo cellulare (DynaTAC)

Dopo le custodie, anche gli screen protector dedicati all'iPhone 5 sembrano in grado di suggerire ulteriori dettagli su quelle che saranno le sue caratteristiche tecniche. Scopriamo cosa avrebbero rivelato le pellicole proteggi schermo della quinta edizione dell'iPhone.

iphone 5 screen protector

Come spesso accade sono proprio i produttori di accessori per dispositivi mobili, che hanno in anticipo le specifiche dei device, a rivelare le caratteristiche tecniche dei modelli in uscita. L'accessorio di cui vi parliamo oggi è una classica pellicola proteggi schermo che viene presentata come destinata all'iPhone 5. Sottolineamo, come sempre, che seppur "verosimile" bisogna sempre tener conto del fatto che potrebbe trattarsi di un falso realizzato "ad arte".

Fatta questa doverosa premessa, passiamo ad esaminare il primo particolare degno di nota desumibile dalla pellicola, ovvero la conformazione del tasto home. Tale pulsante appare di dimensioni più ampie rispetto a quello attuale ed ha forma rettangolare e non più circolare.

iphone 5 screen protector

L'altro elemento degno di nota riguarda il confronto con le dimensioni dell'attuale iPhone 4. La pellicola appare infatti più larga e più alta lasciando intendere che iPhone 5 potrebbe integrare un display di dimensioni più ampie, ma non a parità di dimensioni della scocca così come si era ipotizzato nelle scorse settimane.

I dati appena riportati dovranno essere come di consueto confermati in via ufficiale. La percentuale di notizie di iPhone 5 rivelatesi dei semplici fake è superiore alla media, quindi ogni ingormazione in merito deve essere presa con estrema cautela.

Fonte: unwire.hk via MacRumors

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

C’è chi pensa a Marzo come un mese intermediario tra l’inverno e la primavera, chi pensa che sia l’ultimo mese per poter andare a sciare.

Noi appassionati del mondo della telefonia invece ricordiamo un giorno in particolare di marzo:il 6. Voi tutti vi starete chiedendo come mai. Il motivo è molto semplice: precisamente 30 anni,il 6 marzo 1983  usciva il primo telefono cellulare,dopo anni di ricerche ed investimenti. Si trattava di un Motorola, il DynaTAC 8000x.

DynaTAC sta per Dynamic Adaptive Total Area Coverage ed era stato messo in vendita in America ad un prezzo di 4000 dollari. Seppur il prezzo alto il dispositivo ebbe un grandissimo successo e divenne simbolo di ricchezza e oggetto destinato a cambiare la storia.

Il telefono cellulare era alto 25 centimetri e pesava 800 grammi, possedeva un display a led e aveva un autonomia di 40 minuti circa in conversazione. Inoltre era dotato di un’antenna molto lunga e di ben 21 tasti. Il dispositivo impiegava 10 ore a ricaricarsi e, ovviamente, permetteva solo la ricezione delle telefonate.

Il DynaTAC venne prodotto sino al 1994 in versioni sempre più evolute fino ad essere sostituito dal Micro TAC.

Come sono cambiate le cose.