Home > News > 3 Italia ALL-IN Small: rimodulazione “salata” in arrivo

3 Italia ALL-IN Small: rimodulazione “salata” in arrivo

La rimodulazione delle offerte proposte dagli operatori telefonici è un fenomeno a cui siamo abituati da anni. Tuttavia, ogni volta si tratta di una cattiva sorpresa perché fondamentalmente comportano sempre un aumento dei prezzi. E la rimodulazione dell’opzione ALL-IN Small dell’operatore H3G non fa eccezione.

h3g-logo

A partire dal 15 settembre 2014 ALL-IN Small diventa ALL-IN Small 2014 e in pratica viene raddoppiato il numero di GB, che diventano 2 al mese (con limite di 500 MB a settimana). Aumenta però anche il costo dell’opzione che passa da 1 euro a settimana a 1,50 euro. Quindi l’offerta costerà 6 euro al mese contro i 4 previsti dall’offerta attuale.

In realtà questo aumento del costo mensile di questa opzione fondamentalmente rende la stessa ALL-IN Small molto meno competitiva rispetto alla concorrenza (che ricordiamo, non ha il problema del limite del roaming dati). Per quanto come dice una famosa pubblicità “two is megl’che one”, se avere 1 GB di traffico potrà essere utile a molti, è altrettanto vero che la maggior parte degli utenti riesce a stare tranquillamente nella fascia da 1GB e quindi vedrà questa rimodulazione non certo come un’offerta vantaggiosa.

La comunicazione di questo cambiamento dell’offerta è già stato notificato ad alcuni utenti e probabilmente durante la settimana tutti gli utenti che hanno sottoscritto  ALL-IN Small saranno avvisati via sms.

Via

  • Jackie

    Peccato che a suo tempo era chiaramente scritto “PER SEMPRE” a caratteri cubitali… Io credo che ci siano tutti gli estremi per una Class action. Qui infatti si tratta chiaramente di pubblicità ingannevole, in quanto molti consumatori scelsero quest’offerta proprio per questa garanzia di prezzo basso a vita (io già mi ci vedevo tra una trentina d’anni a scherzare con gli amici di quanto poco pagassi!). Credo che qualcuno si muoverà, ma potrei anche essere io: la causa si vincerebbe davvero facilmente…

  • Mario

    Concordo pienamente Jackie